La fabbrica delle bombe di semi

Scritto da
Fiori da bomba di semi Fiori da bomba di semi

Il nuovo atelier naturale del Parco Cinque Sensi: le bombe di semi

Nel piccolo e industrioso mondo del bosco del Parco Cinque Sensi è nata la Fabbrica nel Bosco, una vera e propria officina naturale dove con cura e amore gli "Artigiani dei Sensi" confezionano le bombe di semi, piccole polpettine di terra e argilla cariche di semi e di vita.

Le bombe di semi della Fabbrica nel Bosco sono, non solo un tributo a madre natura, ma anche un utile strumento per far rifiorire e rinverdire aree piccole e grandi in cui non cresce più vita. Le piccole bombe, facilissime da utilizzare anche in casa, possono essere essere lanciate ovunque: dalle piccole aiuole ormai brulle alle zone colpite da incendi o incolte, attorno agli alberi o in angoli spogli. Gettare bombe di semi va al di là del gesto simbolico di seminare la vita, ma provvede concretamente alla nascita di piante e fiori.

Le bombe di semi, già pronte per essere sparse sulla terra, nell'arco di qualche settimana daranno vita alle piantine senza che sia necessario alcun intervento umano.

Nel bosco, accanto alla Fabbrica nel Bosco esiste anche un atelier in cui gli ospiti del parco, famiglie, scuole e gruppi misti, possono cimentarsi nella preparazione delle bombe di semi. Scegliere i propri semi, impastare con le proprie mani la terra e l'argilla, e portarsi a casa questi piccoli e preziosi custodi di vita e vedere le piantine crescere è un'esperienzasenza senza eguali, soprattutto per i bambini.

Le bombe di semi della Fabbrica nel Bosco sono disponibili sia presso il bosco del Parco Cinque Sensi di Vitorchiano sia su richiesta online, in 5 varianti:

  • la bomba di semi con fiori per le apibombe di semi colorati
  • la bomba di semi con fiori commestibili
  • la bomba di semi con fiori per le farfalle
  • la bomba di semi con fiori da prato selvatico
  • la bomba di semi con girasole e zucca di Halloween

Piccola storia delle bombe di semi

Il padre delle bombe di semi è stato Masanobu Fukuoka, botanico e filosofo giapponese, antesignano dell’agricoltura naturale o del non fare e della permacultura.

Nel 1930 sono stati effettuati dei reali bombardamenti aerei per il rimboschimento di alcune zone delle montagne di Honolulu (Hawaii) dopo un devastante incendio. La tecnica su larga scala è stata adottata nel 1999 dalla Lockheed Martin, azienda attiva in settori di ingegneria aerospaziale e difesa, che nell'arco di un giorno fu in grado di piantare 900 mila alberi lanciando semi da un aereo militare.

Le bombe di semi hanno dato il via al giardinaggio da guerriglia un nuovo fenomeno esploso negli Stati Uniti e diffusosi largamente in tutto il mondo.

 

 

 

by Thomas Diedrich